Edizioni

JAZZ:RE:FOUND 2008

Tre giorni di eventi tra concerti, djset, animazione video, cultura e divertimento! E’ così che si presenta Jazz:re:found, primo Festival Internazionale promosso dall’Associazione Culturale ‘Casanoego‘. Il Festival si svolgerà nella suggestiva area Ex-Montefibre, scenario industriale un tempo cuore pulsante dell’economia vercellese, ora riqualificato e attestato come nuovo polo dell’intrattenimento ricreativo, grazie all’enorme potenziale in termini di spazi e possibilità creative nei contrasti architettonici ed artistici.

PRIMA EDIZIONE

Si svolgerà a Vercelli dal 20 al 22 Giugno 2008 la prima edizione di Jazz:re:found.
Il Festival, vuole avvicinare il pubblico a un fenomeno musicale diffuso e consolidato in tutta Europa, che in Italia non ha avuto ancora modo di esprimersi in tutta la sua forza. Festival come ‘Sonar’ (Spagna), ‘Jazz Montreux’ (Francia), ‘Big Chill’ (Inghilterra) o ‘North Sea Jazz’ (Olanda), rappresentano da anni le più importanti realtà e novità musicali a livello internazionale, sottolineando i processi di integrazione tra i vari stili e generi musicali, jazz ed elettronica, acustica e laptop music, rock ed electro pop.

Jazz:re:found presenterà alcuni dei riferimenti contemporanei più significativi, dall’Afrobeat contaminato dalla cultura Club di ‘Yoruba Orchestra’ , formazione live del notissimo ‘ Osunlade ‘ (US), al delicato ed innovativo suono scandinavo di ‘Little Dragon‘ , progetto della già arcinota Yukimi Nagano, la splendida voce di Koop. Verranno toccate inoltre le sfaccettature black e psichedeliche, con ‘The Heliocentrics‘ , formazione targata Stone Throw (non servono presentazioni), già stata avvicinata per suoni ed influenze a nomi del calibro di Sun-Ra e George Clinton. Un gradito ritorno sarà invece ‘ Mark de Clive-Lowe ‘ già ospite nelle prime rassegne Jazz:re:found, il cui apprezzatissimo suono West London, verrà riproposto con la preziosa collaborazione di ‘Bembe Segue’ autentica regina del Neosoul di matrice UK.

La programmazione continuerà con ‘Bugz in The Attic‘ rappresentati da Afronaut feat. Motet e le loro inconfondibili sonorità Brokenbeat , Painè e Pandaj , pionieri della scena eclettica alternativa Hip-Hop/Funk milanese, la rivelazione ‘Calibro 35‘ band che sta ottenendo incredibili successi con la loro riproposta dei classici Easytempo e Polizziottici dei B-Movies anni 70′ . Verranno presentate anche realtà nuove o emergenti come ‘Distorsonic’ , duo live (basso e batteria) dall’alto impatto emotivo, ‘passEnger & xluve’ collettivo torinese di Dj in costante ascesa. Ambasciatori dell’evento, saranno ‘Noego‘ , ideatori e promotori della rassegna, il cui lavoro sul territorio ha creato un bacino d’utenza fidelizzato e preparato, con la preziosa collaborazione di ‘ Alessio Bertallot‘ , la voce più autorevole a livello nazionale in termini di avanguardie musicali. Insieme, Noego ed Alessio , grazie alla profonda stima reciproca ed alla bella amicizia nata nel condividere questo progetto, cercheranno di guidare il pubblico alla scoperta di un nuovo mondo, per molti territorio ancora incontaminato: una semplice tre giorni, potrebbe diventare l’amore di una vita.

Partners Istituzionali

Guarda tutti i partners